Ennio Morricone: una vita fatta di musica e cinema

Ennio Morricone è stato il compositore e direttore d'orchestra italiano più famoso al mondo

PXR Italy ha individuato i cinque argomenti più cercati sul web della prima settimana di luglio, da lunedì 26 giugno a lunedì 6 luglio. Assieme ad alcune informazioni di contesto, vengono presentati i siti su cui approfondire i diversi temi. Ennio Morricone è il nome più cliccato degli ultimi 7 giorni.

1. È morto Ennio Morricone: oltre 2,5 milioni di ricerche sul web

Il grande musicista e compositore, autore delle colonne sonore più belle del cinema, da "Per un pugno di dollari" a "Mission" e "C'era una volta in America", aveva 91 anni. Morricone si è spento "all'alba del 6 luglio in Roma con il conforto della fede; ha conservato sino all'ultimo piena lucidità e grande dignità". Qualche giorno fa il maestro si era rotto il femore in una caduta accidentale. Scopri di più al sito https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/2020/07/06/addio-a-ennio-morricone_13319023-9654-4ba1-a7f2-c3f53dbd7f60.html

Ennio Morricone riceve l'oscar
fonte: https://www.solodonna.it/tv/e-morto-ennio-morricone-la-carriera-e-la-musica-di-tutti-i-suoi-film.php

2. Kanye West si è candidato alle elezioni presidenziali USA: oltre 400.000 ricerche sul web

Il “terzo candidato” minore rispetto ai due principali ha sempre rappresentato l’incognita, spesso decisiva, nella corsa alla Casa bianca. Il 4 luglio Kanye West, uno dei più influenti artisti hip hop al mondo, ha annunciato che si candiderà alle presidenziali 2020, presto confortato da centinaia di migliaia di twitter. Non si sa se l’annuncio sia solo una mossa propagandistica per qualche operazione commerciale, oppure se il nome del noto personaggio marito di Kim Kardashian sarà davvero sulle schede elettorali di alcuni Stati. Scopri di più sul famoso rapper a https://www.corriere.it/spettacoli/cards/kanye-west-la-schiavitu-scelta-io-sono-dio-altre-uscite-bizzarre/i-messaggi-pro-trump_principale.shtml

3. Via alla prima gara di campionato Formula 1: oltre 1 milione di ricerche sul web

La Mercedes Amg F1 stava per concludere con una doppietta il primo gran premio disputato in questo inedito 2020: in effetti sul tracciato di Spielberg ha dominato dall'inizio alla fine, attuando pure una strategia gomme conservativa. Ma sotto la bandiera a scacchi hanno tagliato per primi Bottas ed Hamilton. Rivivi la gara al sito https://www.gazzetta.it/Formula-1/04-07-2020/f1-gp-austria-2020-diretta-live-gara-380127572082.shtml

4. Juventus Vs Torino, Sarri si porta a casa il derby: oltre 1.5 milioni di ricerche sul web

La Juventus batte il Torino 4-1 e vince il ‘Derby della Mole'. Due gol per tempo per i bianconeri. Nel primo tempo a segno Dybala e Cuadrado, poi al quinto di recupero il rigore di Belotti. Nella ripresa a segno Cristiano Ronaldo su calcio di punizione e poi nel finale una sfortunata autorete di Djidji. Scopri di più al sito https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2020/07/04-71421513/juventus-torino_4-1_derby_a_sarri_grazie_a_dybala_cuadrado_e_ronaldo/

I giocatori della Juventus
fonte: https://www.solodonna.it/tv/e-morto-ennio-morricone-la-carriera-e-la-musica-di-tutti-i-suoi-film.php

5. Marsha P. Johnson, l'attivista drag queen: oltre 2 milioni di ricerche sul web

Il 30 giugno è stato scelto da Google come data per ricordare Johnson, che lo scorso anno aveva ricevuto durante il Pride di New York il riconoscimento postumo di “grand marshal” dell’evento. Johnson nacque il 24 agosto del 1945 in New Jersey con il nome di Malcolm Michaels Jr., e nel 1963 dopo essersi diplomata alle superiori si trasferì a New York, andando a vivere nel Greenwich Village, quartiere dove c’era una forte presenza della comunità LGBTQI+.  Nel 1970 Johnson fondò insieme all’attivista Sylvia Rivera il movimento STAR (Street Transvestite Action Revolutionaries), la prima organizzazione negli Stati Uniti guidata da una donna trans e nera. Approfondisci la vita dell'attivista al sito https://www.wired.it/play/cultura/2020/06/30/marsha-p-johnson-pride-month/

Clicca per scoprire gli altri nostri articoli

Contatti

Indirizzo Sede principale: Via San Vittore 43, 20123, Milano
Telefono Sede principale: +39 377 12 51 283
Per richieste commerciali: info@pxritaly.com

fonte dell'immagine di copertina: https://www.ciakclub.it/2020/07/06/necrologio-ennio-morricone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *