Il movimento Black Lives Matter fa il giro del mondo

Black Lives Matter

PXR Italy ha individuato i cinque argomenti più cercati sul web della prima settimana di giugno, da lunedì 1 a domenica 7. Assieme ad alcune informazioni di contesto, vengono presentati i siti su cui approfondire i diversi temi.

1. Festa della Repubblica: oltre 4 milioni di ricerche sul web

La Repubblica compie 74 anni; il cerimoniale della manifestazione organizzata a Roma comprende la deposizione di una corona d'alloro in omaggio al Milite Ignoto all'Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica Italiana e una parata militare lungo via dei Fori Imperiali. Per maggiori informazioni sulla storia e sulla celebrazione della Repubblica italiana si visiti il sito https://www.festadellarepubblica.it/

Festa della repubblica, Mattarella e tutte le celebrazioni organizzate per il 2 giugno 2020
fonte: https://pickline.it/2019/06/02/la-storia-della-festa-della-repubblica/

2. Black Lives Matter: oltre 300.000 ricerche sul web

Il movimento 'Black Lives Matter' è esploso in tutto il mondo in seguito alle vicende sulla morte dell'uomo di colore George Floyd: ma si può dire che la tematica razziale, nello specifico negli U.S., sia sempre stata calda e difficile da affrontare; second alcuni esperti, la società americana "sta implodendo" perché l'abolizione della segregazione razziale "a livello istituzionale" non è stata seguita da "un cambio di paradigma a livello culturale e sociale". Il movimento Black Lives Matters, presente sul territorio statunitense dal 2013, ha recentemente scatenato manifestazioni in molti paesi del mondo tra cui: Spagna, Italia, Olanda, Francia, Canada, ecc. Scopri di più sul movimento di protesta al sito http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/usa-floyd-black-lives-matter-attivista-societa-implodendo-diletta-bellotti-ecaac23b-ca27-4371-a6bd-f025285ce78a.html?refresh_ce

3. Il caso internazionale dell'elefante morto in India: oltre 500.000 ricerche sul web

Un’elefantessa di 15 anni, incinta di due mesi, è morta in India (in particolare Stato del Kerala) dopo aver mangiato un ananas riempito di petardi. La notizia - riportata fra gli altri dalla Bbc - è stata diffusa sui social da un funzionario forestale, Mohan Krishnan, che su Facebook ha raccontato che i petardi sono esplosi nella bocca dell'animale, che ha poi ha camminato per giorni in preda al dolore prima di morire, il 27 maggio, in un fiume. Scopri di più sulla vicenda al sito https://www.fanpage.it/esteri/elefantessa-incinta-uccisa-con-petardi-nascosti-in-un-ananas-cosa-e-accaduto-realmente/

4. Riapre a pieno regime il business delle scommesse in Italia: oltre 200.000 ricerche sul web

Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti delle estrazioni di giovedì 4 giugno 2020. Nessun 6 nell'estrazione del superenalotto, ed il jackpot vale oltre 46 milioni di euro. Potrebbe interessarti: https://www.fanpage.it/attualita/estrazioni-lotto-e-superenalotto-del-4-giugno-2020/

Lotto da 46 milioni di euro
Lotto da 46 milioni di euro

5. Pippo Baudo compie 84 anni: oltre 300.000 ricerche sul web

Il 7 giugno 1936 nasceva a Militello in Val di Catania il più amato conduttore televisivo italiano, Pippo Baudo. Il suo volto, la sua voce e la sua professionalità hanno accompagnato gli italiani nel corso degli anni rendendolo parte integrante della vita quotidiana. Guarda i momenti più importanti di Pippo Baudo o scopri perchè è stato il conduttore più amato dagli italiani per oltre due decenni: https://www.spettakolo.it/2020/06/07/storia-pippo-baudo-dieci-incredibili-video/

Clicca per scoprire gli altri nostri articoli

Contatti

Copyright PXR - Tutti i diritti riservati
Sede principale: +39 377 12 51 283
Per richieste commerciali: pxritaly@email.it

Fonte immagine copertina: https://espresso.repubblica.it/attualita/2018/05/22/news/memoria-d-accusa-1.322743


0 commenti su “Il movimento Black Lives Matter fa il giro del mondo”

  1. Pingback: Il movimento Black Lives Matter fa il giro del mondo – PXR Italy — PXR Italy – Revolver Boots

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *