articoli

Perchè i Big Data servono alle aziende?

Leonardo Saulle - Ottobre 15, 2020
big data desk research nuove tecnologie

Perchè i Big Data servono alle aziende?

Big Data

Perchè i Big Data servono alle aziende? E da dove provengono i Big Data? La provenienza dei Big Data non è univoca: i dati arrivano da numerose fonti di diversa natura, come sistemi di transazioni commerciali, database dei clienti, cartelle cliniche, applicazioni mobili, social network, repository di ricerca scientifica, dati generati da macchine e sensori in tempo reale utilizzati in ambienti Internet Of Things (IoT). Come estrarre valore da tutti questi dati? Sono le competenze e le tecnologie di Analytics a trasformare i dati grezzi in informazioni di valore per le aziende; grazie ai Big Data è oggi possibile ottenere vantaggio, non solo per le organizzazioni più grandi ma anche per le piccole e medie imprese. Capiamo assieme come.

Che cosa sono i Big Data?

Il termine "Big Data" fa riferimento a due definizioni:

  • una raccolta di informazioni molto estesa in termini di volume e varietà;
  • l'insieme delle tecnologie e dei metodi analitici specifici per l'estrazione di valore e conoscenza da una grande mole di dati;

Nell'analisi dei Big Data vengono utilizzati metodi statistici per dedurre leggi, rivelare rapporti di dipendenza tra variabili ed effettuare previsioni di comportamenti.

Per le aziende queste analisi sono fondamentali per migliorare le scelte strategiche, aumentare il fatturato e prevedere lo sviluppo della domanda nel mercato (fonte: Osservatori.net).

Codice per ordinare Big Data

Perchè i Big Data servono alle aziende?

Innanzitutto va considerato che il mercato dei Big Data è in forte crescita e si prevede che nel 2022 varrà globalmente 274,3 miliardi di dollari. I Big Data, infatti, provengono da un numero di fonti in continua espansione. Il 93% delle grandi imprese investe in progetti di big data analysis, contro il 62% delle Pmi. Nello specifico, le banche sono al primo posto per investimenti (27%), seguite dal settore manifatturiero (24%), telco e media (14%), Gdo e retail (8%), assicurazioni (6%), utility (6%) e Pa (5%) (fonte: IDC).

Ma al di là del settore di applicazione, l'analisi dei Big data ha utilità trasversali a molti campi d'interesse aziendale:

  • aiutando a capire le reazioni dei mercati e la percezione che questi hanno dei brand;
  • identificando i fattori chiave che muovono le persone ad acquistare un certo servizio o un determinato prodotto;
  • segmentando la popolazione per personalizzare quanto più possibile le strategie d’azione;
  • abilitando nuove sperimentazioni consentite dalla disponibilità di dati inediti;
  • guadagnando in predittività, grazie a uno storico di informazioni talmente ad ampio raggio e puntuale da consentire simulazioni molto più che verosimili;
  • abilitando nuovi modelli di business (fonte: Digital4).
Aziende che comprano servizi di Big Data

PXR Italy è esperta nel campo dei Big Data

PXR Italy utilizza i Big Data per compiere analisi che diano indicazioni di business alle aziende.

Proprio grazie a tecniche di analisi descrittiva, predittiva e prospettica, PXR Italy è capace di dare indicazioni per migliorare i prodotti di aziende, enti ed organizzazioni.

Clicca per scoprire gli altri nostri articoli

Contatti

Indirizzo Sede principale: Via San Vittore 43, 20123, Milano
Telefono Sede principale: +39 377 12 51 283
Per richieste commerciali: info@pxritaly.com