articoli

Quali sono i colori per incrementare le vendite

Leonardo Saulle - Ottobre 21, 2020
design trend analysis

Quali sono i colori per incrementare le vendite

Aumentare le vendite con la psicologia dei colori

I colori influenzano le nostre emozioni e di conseguenza le nostre scelte e i brand questo lo sanno bene. Infatti ogni brand ha un proprio logo caratterizzato da un particolare colore che è frutto di studi per verificare il grado di piacevolezza che suscita nei consumatori. Ogni azienda si chiede almeno una volta "Quali sono i colori per incrementare le vendite?".

E così funziona anche per i social network. Il colore scelto determina l'immediata riconoscibilità e identità del social di riferimento. Basti sapere che il 90% dei consumatori considera il colore come uno dei fattori determinanti nella scelta d’acquisto di un prodotto; in aggiunta va evidenziato che i loghi e le pubblicità colorate attirano l’attenzione e vengono lette in media il 42% in più rispetto a quelle in bianco e nero (fonte: ThePsychologyOfWebPerformances via MarketingArena).

Come aumentare le vendite con i colori giusti

Va detto, innanzitutto, che non esistono (per quanto ne sappiamo attualmente) dei colori che permettono di vendere di più di altri in modo netto. Piuttosto, la corretta corrispondenza tra colore e personalità del consumatore target consentirà un margine di successo molto elevato nella vendita; come a dire che il consumatore sarà più propenso a comprare se si trova davanti ad un colore che lo incoraggia in quella direzione.

In altre parole, bisogna scegliere il colore giusto per il cliente giusto. Da qui la necessità per i brand di avere un chiaro prospetto del proprio target di riferimento; conoscere la propria clientela significa conoscerne preferenze, bisogni e aspettative. E, una volta acquisite queste conoscenze, il brand si presenterà e agirà in modo da soddisfare questi bisogni e aspettative.

Ombrelli colorati

Ecco una lista di colori da utilizzare in corrispondenza con alcune caratteristiche salienti dei consumatori:

  • rosso/arancione, nero, blu royal: compratori impulsivi;
  • blu navy, verde acqua: compratori con budget non impulsivi;
  • rosa, lilla, blu sky: compratori tradizionali;

Qui di seguito una lista di come i colori vengono percepiti dalla stragrande maggioranza dei consumatori (fonte: ThePsychologyOfWebPerformances):

  • giallo: ottimismo e innovazione; spesso usato per attirare l'attenzione;
  • rosso: energia e movimento; spesso usato nei saldi o nelle svendite;
  • blu: sicurezza e fiducia; usato dalle grandi corporate e banche;
  • verde: relax e salute; spesso usato per mettere a proprio agio i consumatori;
  • arancione: aggressivo e attenzione; spesso usato nelle call in action e nelle svendite;
  • rosa: romantico e femminile; spesso usato nei negozi e prodotti per donne e ragazze;
  • nero: eleganza e potenza; spesso usato nei mercati di lusso e preziosi;
  • viola: calma e distensione; spesso usato nel mercato dei cosmetici e per mettere a proprio agio.

Tonalità, saturazione e luminosità dei colori

Tonalità: gli studi condotti su popolazioni occidentali mostrano che gli adulti tendono a preferire i colori freddi (verde, ciano e blu) rispetto a quelli caldi (rosso, arancione, giallo).

Saturazione: gli adulti occidentali tendono a preferire colori con alta saturazione rispetto a quelli con bassa saturazione quando gli stimoli visivi sono privi di contenuto contestuale. Tuttavia, quando la saturazione è eccessiva, il gradimento può diminuire perché lo stimolo viene giudicato eccessivamente vivido.

Luminosità: per gli adulti occidentali il gradimento dei colori tende ad aumentare con l'incremento della luminosità.

Orientamento delle linee: le persone tendono a preferire immagini costituite da linee orizzontali e verticali rispetto a linee oblique.

Complessità e simmetria: secondo la legge di Birkhoff (1933), la preferenza nei confronti di uno stimolo tende a diminuire all’aumentare della complessità; le forme simmetriche, inoltre, risultano più facilmente processabili percettivamente e vengono ricordate meglio (fonte: Neuroestetica computazionale).

Fiore colorato

PXR Italy è esperta nel campo della Brand Identity

PXR Italy utilizza i Big Data per compiere analisi che danno indicazioni alle aziende per costruirsi un pubblico target allineato con i propri obiettivi e un'identità di brand forte e coerente.

Quindi, oltre a suggerire quali colori utilizzare (e dove e in quale contesto) per aumentare le vendite, PXR Italy fornisce un servizio di consulenza per fornire indicazioni data based per migliorare i marchi ed i prodotti di aziende, enti ed organizzazioni.

Clicca per scoprire gli altri nostri articoli

Contatti

Indirizzo Sede principale: Via San Vittore 43, 20123, Milano
Telefono Sede principale: +39 377 12 51 283
Per richieste commerciali: info@pxritaly.com